Aumentano i privati che acquistano la propria vettura usata da un operatore di settore: nel 2017 il 40,7% dei passaggi è stata realizzata da concessionari e dealer, incrementando nel primo trimestre una crescita percentuale del 42,2%.

La maggiore disponibilità di auto usate a Km 0 e il remarketing delle società di noleggio a dato il via a questa crescita. Resta sempre superiore al 40% la compra/vendita tra privati, perdendo però una posizione e ritrovandosi al 2° posto nel ranking dei canali scelti per l’acquisto della propria auto usata, con una preferenza sempre crescente a preferire l’affidabilità delle reti ufficiali e dei concessionari multimarca, i quali danno all’acquirente una garanzia sul prodotto acquistato e la possibilità di prolungarla con una Garanzia Convenzionale per coprire i guasti accidentali ed imprevisti a differenza delle incognite che possono presentarsi in una vendita tra privati.